crescita personale:

Diffondiamo Strumenti per sviluppare
maggiore Coscienza di Sé.

L’Istituto Gestalt Trieste svolge attività formative per medici e psicologi oltre a corsi di sviluppo individuale volti al miglioramento della qualità di vita delle persone, delle loro relazioni interpersonali e delle comunità.

L’Istituto Gestalt Trieste, fondato nell’ormai lontano 1996 dal dott. Paolo Baiocchi che da allora ricopre la figura di direttore scientifico, opera oggi a livello nazionale e internazionale promuovendo attività ed interventi formativi volti al miglioramento della qualità di vita delle persone, dei gruppi e delle comunità.

Attraverso i Corsi Personali e le attività formative per i Professionisti, IGT diffonde una cultura preventiva al disagio psicologico e sociale con modalità di pensiero e di comportamento atti a costituire benessere fisico, etico e morale per sé stessi, per le relazioni interpersonali e per la nostra società.

LE Attività dell’istituto gestalt trieste

FORMAZIONE
PROFESSIONALE

 scuola di specializzazione

 tirocinio universitario

 gestalt counselling

 gestalt empowerment

CORSI
INDIVIDUALI

 comunicazione sana

 leadership personale

 enneagramma

 costellazioni familiari

PROGETTI
SOCIALI

 scintilla e mattone

 seminari gratuiti

 convegni

RICERCA
SCIENTIFICA

 f.p.g.e.

 PLEASURE INTENSIFYING

 empowerment

LA GESTALT

Nel panorama degli attuali orientamenti in psicoterapia, l’approccio della Gestalt Therapy rappresenta un indirizzo che si è consolidato progressivamente negli ultimi decenni sino a divenire uno dei modelli di intervento più diffusi sul territorio nazionale.

La Psicoterapia della Gestalt può considerarsi un’evoluzione della Psicoanalisi man mano che a questa venivano meno alcuni capisaldi teorici e una volta tolto il supporto epistemologico del modello fiscalista ottocentesco, supporto che Perls ricostituisce attraverso la Psicologia della Gestalt, l’Esistenzialismo e la Fenomenologia.

La Gestalt fonda l’intervento psicologico sul sostegno alle cosiddette “parti sane”, alle risorse che, se pur in quantità limitata, ogni individuo possiede in sé e può recuperare. In questa concezione, quindi, la psicoterapia diviene uno degli strumenti – in alcuni casi l’unico possibile – adatti a riattivare e ampliare il processo di evoluzione personale.

La concezione gestaltica dello sviluppo e del benessere psicofisico individuale fonda la “diagnosi” sulle possibilità intrapsichiche e relazionali perdute dalla persona che ha cristallizzato il suo agire in comportamenti ripetitivi, inadeguati al contesto attuale e, quindi, al benessere personale.