NEWS  HOMEPAGE

.

.

.


 

 

Per saper comunicare non basta conoscere i principi della comunicazione, il non verbale, le emozioni umane, le chiavi di negoziazione, la tecnica dell'ascolto attivo, ecc.
Bisogna sviluppare delle nuove abitudini di comunicazione che si sostituiscano al vecchio modo di comunicare e che funzionino in modo automatico e spontaneo.

 

I 4 PROBLEMI DELLA COMUNICAZIONE

 

 

IL METODO COMUNICAZIONE SANA E' COMPOSTO DA:

Strumenti di Lettura

Permettono di Leggere gli eventi per rimanere nello stato di Mente Lucida anche quando il gioco si fa duro…

Procedure di Gestione dei 20 eventi comunicazionali

Gli Strumenti di Lettura identificano 20 tipi di evento comunicazionale in grado di generare stress e attivare le Modalità Comunicazionali Negative. Le Procedure di Gestione, al contrario, mantengono, anche sotto grande stimolazione stressante, la comunicazione sui binari della logica, del rispetto e della soddisfazione profonda

Abilità Comunicazionali di Base

Per apprendere ad ascoltare con la certezza di comprendere e ad esprimersi con la certezza di essere compresi.

Principi di Comunicazione Sana

I Principi di Comunicazione Sana aiutano l’individuo a sapere con esattezza quando usare o meno le 7 Aperture Comunicazionali, per evitare di usare in modo inappropriato, inadeguato e scolastico il metodo.


Formazione 2018 - Trieste

Date del corso 2018 :

  1. Sabato 27 e Domenica 28 gennaio
  2. Sabato 24 e Domenica 25 febbraio
  3. Sabato 24 e Domenica 25 marzo
  4. Sabato 28 e Domenica 29 aprile

Orario: ore 9-13; 15-19

Sede: Istituto Gestalt Trieste a Trieste, Via Rossetti 8

Docenti: Paolo Baiocchi e Filippo Carbonera

Clicca sul bottone qui sotto per scaricare il modulo di iscrizione con tutte le info sul percorso

Formazione 2018 - Trento

Date del corso 2018 :

  • Venerdì 4 Maggio 14.30-19.30, Sabato 5 Maggio 9-13; 14-20, Domenica 6 Maggio  9-13; 14-18
  • Sabato 9 Giugno orario 14.30 -19-30, Domenica 10 Giugno orario  9-13; 14.30-19.30 ,
  • Venerdì 31 Agosto 9- 13 ; 14.30-19.30, Sabato 1 Settembre 9-13; 14-20, Domenica 2 Settembre 9-13; 14-18

 

Sede: Villa Sant'Ignazio, Trento (TN)

Docenti:  Filippo Carbonera, Elvira Prete, Elena Capra

Clicca sul bottone qui sotto per scaricare il modulo di iscrizione con tutte le info sul percorso

 

 

 

 

 

LE ATTIVITA' DELL'ISTITUTO GESTALT TRIESTE
Scegli l'area che ti interessa e clicca per saperne di più


 

LA GESTALT

Nel panorama degli attuali orientamenti in psicoterapia, l’approccio della Gestalt Therapy rappresenta un indirizzo che si è consolidato progressivamente negli ultimi decenni sino a divenire uno dei modelli di intervento più diffusi sul territorio nazionale.

La Psicoterapia della Gestalt può considerarsi un’evoluzione della Psicoanalisi man mano che a questa venivano meno alcuni capisaldi teorici e una volta tolto il supporto epistemologico del modello fiscalista ottocentesco, supporto che Perls ricostituisce attraverso la Psicologia della Gestalt, l’Esistenzialismo e la Fenomenologia.


 

 

La Gestalt fonda l’intervento psicologico sul sostegno alle cosiddette “parti sane”, alle risorse che, se pur in quantità limitata, ogni individuo possiede in sé e può recuperare. In questa concezione, quindi, la psicoterapia diviene uno degli strumenti – in alcuni casi l’unico possibile – adatti a riattivare e ampliare il processo di evoluzione personale.

La concezione gestaltica dello sviluppo e del benessere psicofisico individuale fonda la “diagnosi” sulle possibilità intrapsichiche e relazionali perdute dalla persona che ha cristallizzato il suo agire in comportamenti ripetitivi, inadeguati al contesto attuale e, quindi, al benessere personale.


SEDE

34125, Trieste | Via Rossetti 8 

Telefono 040369777 | Fax 040636507

Email info@istitutogestalt.net


STAFF

Direttore: dott. Paolo Baiocchi

 

 

 

2017 - Istituto Gestalt Trieste - P.iva 00970440327